FORSE IL CLUB DI CANNABIS PIÙ RINOMATO DI BARCELLONA.

CasaNotizieNotizie e tendenzeCannabis: cosa sono i terpeni?

Cannabis: cosa sono i terpeni?

Quando si parla di cannabis, molte persone tendono a concentrarsi sulle molecole psicoattive contenute nella marijuana, in particolare sulla TCH e THC-V.

Negli ultimi anni, abbiamo visto come nel nostro Paese, la associazione di cannabis a Barcellona altri sono diventati famosi cannabinoidi, come il CBD, ad esempioche ora è disponibile in quasi tutte le città della Spagna.

Ma ci sono altri aspetti che definiscono la qualità e gli effetti della cannabis. Uno dei più importanti e di cui parleremo in questo articolo sono i "terpeni".

Questa parola potrebbe essere nuova per la stragrande maggioranza delle persone che hanno appena iniziato a fare uso di cannabis, anche se potrebbe essere un elemento nuovo anche per i consumatori più esperti.

Cosa sono i terpeni?

I terpeni sono le molecole responsabili della determinazione dell'aroma e del gusto della cannabis.. Va notato che si tratta di elementi presenti in un gran numero di piante diverse. Anche se studi recenti hanno dimostrato che la cannabis può avere più di 200 terpeni diversi.

Oltre all'odore e al gusto, i terpeni influenzano altri aspetti della vita delle piante, svolgendo una funzione protettiva contro parassiti, agenti patogeni e predatori.

Tuttavia, gli effetti dei terpeni sull'uomo non sono dannosi. Alcune varietà possono addirittura essere antinfiammatorie, antiossidanti e analgesiche.

Quanti terpeni ci sono nella cannabis?

Come già detto, esistono più di 200 terpeni diversi nella cannabis e ognuna di esse ha proprietà diverse. Nonostante ciò, ve ne sono alcune che sono più comuni e più facili da trovare quando si consuma cannabis.

Quali sono i terpeni più comuni nella marijuana?

Qui di seguito vi illustreremo nel dettaglio le proprietà di quelli più comuni, ma se volete risolvere solo questo dubbio, l'elenco è composto da questi: Mircene, Cariofillene, Limonene, Terpinolo.

Mircene

Se si nota un effetto rilassante quando si consuma cannabis, il responsabile è il mircene. Si trova in moltissime varietà di cannabis e la sua composizione favorisce il sonno. Può essere utile anche come sedativo e rilassante muscolare. Il suo sapore è solitamente pungente.

Cariofillene

Se volete rendere più piccante la vostra giornata, il terpene da cercare è il cariofillene. È una molecola presente in diverse piante, come il pepe nero e la cannella, e conferisce alla cannabis un sapore piccante. È un eccellente analgesico e antinfiammatorio.

Limonene

Uno dei terpeni più versatili è il limonene che, come suggerisce il nome, appartiene alla famiglia degli agrumi. Oltre al suo sapore fruttato, il limonene ha una serie di effetti benefici sul corpo e sulle piante. Infatti, agisce come antibatterico e antidepressivo. Ha anche proprietà anticancerogene. In alcuni studi è stato riscontrato che stimola il sistema immunitario e l'attività cerebrale.

Qual è il terpene più utile per l'ansia? Il terpinolo

Concludiamo discutendo il terpene più utile per combattere l'ansia: il Terpinolo. Ha una forte azione sedativa nell'uomo ed è famosa per i suoi effetti sedativi. È presente in altre piante (come salvia e rosmarino) e può avere un odore simile a quello dei fiori di lillà, con una nota affumicata. Oltre al suo effetto sedativo, è un buon antiossidante e antibatterico.


Continua a leggere. Legalità legata alla marijuana, se vi state chiedendo Dove è legale la cannabis? Maggiori informazioni nel nostro post: In quali Paesi la cannabis è legale? - La classe alta


Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

© 2024 Weed Club The High Class  da PROZEUS. Tutti i diritti riservati.